BIANCHI,  Biondo Jeo,  RIFERMENTATI,  VENETO,  VINO

s.a. Biondo del Biondo, Biondo Jeo

Inseguo “Il Biondo” da anni, non parlo di Trump ma di un piccolo produttore di vino tra i colli di Asolo. È un’azienda piccola che non sono mai riuscito ad agganciare. I vini li ho trovati altalenanti, tra risultati sorprendenti e altri poco convincenti. Questa bottiglia riporta il lotto di produzione BdB/V018, è un rifermentato in bottiglia di cui ho poche notizie. I vigneti del “Biondo” sono tra le zone più belle dell’areale di Monfumo, località Castelli, che a mio avviso è un luogo di grande elezione sebbene ancora pressoché sconosciuto. Questo rifermentato a base glera, dovrebbe avere anche una buona dose di bianchetta trevigiana. Tappo a corona, il colore è giallo dorato con una spuma persistente, naso subito disponibile con note delicate fruttate di pesca e albicocca, erbe officinali timo, origano e lievi sentori di lavanda e spezia. Nonostante la presenza del lievito domina la parte più elegante dell’aroma. Al palato è sapido fresco e succoso, riesce a coinvolgere tutto il palato per piacevolezza ed equilibrio. Nella seconda parte del palato tornano le note di frutta matura. Bottiglia in stato di grazia dove nulla sembra essere fuori posto pur mantenendo l’idea di uno spirito libero.

Az. Agr. Biondo Jeo

Via Biss,1 – 31010 Castelli di Monfumo (TV)
Telefono: 0423/560204

  • GIACOBBO [23/07/2020] - 8.7/10
    8.7/10
8.7/10
Sending
User Review
9.46/10 (5 votes)

Rispondi