2013,  AOC,  BOURGOGNE,  FRANCIA,  Georges Nöellat,  NUITS-SAINT-GEORGES,  ROSSI

2013 Nuits-Saint-Georges 1er Cru Aux Cras, Georges Noëllat

Maxime Cheurlin possiede una piccola parcella nella parte del cru dove più facilmente affiora la crosta calcarea. In questa area i vini sono maggiormente caratterizzati da toni minerali e Aux Cras 2013 non li nasconde. Ai primi sorsi sa di roccia spaccata, terra bagnata, goudron, gomma bruciata; poi gradualmente si fa largo la parte fruttata con richiami di mora e bacche rosse cui fanno da contraltare toni lievemente erbacei che rimandano alla menta, al graspo e al rabarbaro. In bocca è ancora tenace, ma decisamente più sciolto rispetto a due anni fa; il tessuto è più rilassato e il succo salta fuori con una buccia matura, coriacea ma saporita. Schiocca, infiltra, è sapido e profondo.

1 Rue des Chaumes, 21700 Vosne-Romanée, France, +33 3 80 61 11 03

  • Zanzucchi [18/07/20] - 9.3/10
    9.3/10
9.3/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi