2008,  AOC,  BORDEAUX,  Château Pontet-Canet,  FRANCIA,  PAUILLAC,  ROSSI

2008 Pauillac, Château Pontet-Canet

Si concede con parsimonia, ha bisogno di tempo nel bicchiere. È austero, preciso, cartesiano, ma non avaro. Radice di liquirizia, rabarbaro, grafite, pepe nero, cassis e canfora. Al palato è tenace, sapido e infiltrante; arriva in profondità. E scalda. Lo vorrei riassaggiare fra una decina d’anni.

Château Pontet-Canet,
33 250 Pauillac, France, info@pontet-canet.com

  • ZANZUCCHI [25/06/20] - 9.2/10
    9.2/10
9.2/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi