2019,  Abbazia di Novacella,  BIANCHI,  IGT,  Mitterberg,  TRENTINO-ALTO ADIGE

2019 OHM, Abbazia di Novacella

Insolitus è il nuovo interessante progetto dell’Abbazia di Novacella. Nasce con l’intento di sperimentare diverse tecniche e vitigni, trovare risposte enoiche ai cambiamenti climatici e giocare con le etichette che, così come il loro contenuto, cambieranno ogni anno. Fra i vini più interessanti della prima sfornata di Insolitus c’è OHM, una bella interpretazione di Bronner. Veterano della categoria (nasce nel 1975 in Germania), il Bronner rientra fra i PIWI, le varietà resistenti alle malattie fungine al cui sapore, forse, dobbiamo farci ancora un po’ la bocca ma che rappresentano, sempre di più, una valida scelta per praticare un’ agricoltura sostenibile, che limiti – se non del tutto abolisca – l’utilizzo della chimica in vigneto. Una scelta che stanno facendo tanti produttori, soprattutto nelle zone montane o nelle vicinanze di centri abitati. 

Espressività e tridimensionalità sono le caratteristiche che più mi hanno colpita di OHM, che è un assaggio di futuro o, almeno, di uno dei futuri possibili e auspicabili. Ed è un futuro che profuma cedro, pompelmo, ananas e fieno, con un palato di acidità spiccata ma non aggressiva, che ben si integra nel sorso pieno e sapido.

Abbazia di Novacella – Frazione Novacella, Varna (BZ) – Via dell’Abbazia, 1 – 0472 836189 – http://www.abbazianovacella.itinfo@abbazianovacella.it

  • RANDAZZO [09/06/20] - 8.7/10
    8.7/10
8.7/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi