2017,  BIANCHI,  BOURGOGNE ALIGOTÉ,  Domaine Derey,  FRANCIA

2017 Bourgogne Aligoté, Domaine Derey

A pochissimi chilometri da Dijon, sulla route des rands crus, precisamente a Couchey, troviamo questo Domaine che si espande per circa venti ettari con appezzamenti che vanno da Fixin a Marsannay fino Gevrey – Chambertin, regalando, proprio grazie alla variabile del territorio, vini di carattere, stile e specialmente grande territorialità. La bottiglia in questione porta la bianca veste dell’ Aligoté, la celebre seconda uva di Borgogna dopo lo Chardonnay, uva che spesso sento discriminare in maniera importante tanto da essere considerata davvero poco, e vado reputando questa discriminazione un errore assai grossolano. Di colore giallo paglierino, con piccole sfumature verdastre. Al naso si presenta da subito molto fresco e presenta note di piccoli fiori bianchi, alloro, e note più incisive che ricordano la fioritura del cipresso. Nonostante, l’impronta aromatica dell’ Aligoté non sia così netta, in questa bottiglia si ritrovano, in modo marcato, note di miele, nocciola, bergamotto,lime e alcuni accenni alla salvia. Sensazioni che nel loro insieme si ritrovano poi al palato, accompagnate da un gusto verticale, con l’acidità che punzecchia leggermente le gengive, e la sapidità che la fa senz’altro da padrona, rendendo la beva, continua, fresca e molto appagante.

Domaine Derey, 1 rue Jules Ferry – 21160 Couchey
  • FORNI [17/06/20] - 8.5/10
    8.5/10
8.5/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi