2017,  Colline Saluzzesi,  DOC,  PIEMONTE,  ROSSI,  Tomatis Dario e Figli

2017 Nerantich Colline Saluzzesi Chatus, Tomatis

Ed ora signore e signori ecco a voi un vino dotato di una certa zerghitudine. Introducendo con questo un descrittore desueto usato da Veronelli e da chi se lo ricorda, per dire di un vino con un carattere spiccato, forse caratterino, ecco meglio: caratteraccio. Comunque un termine che potrete usare quando assaggiate con gli amici per fargli dire “eh? Ma che ca.. vuol dire?” – vuol dire un po’ quelle robe là. Il colore parte bene, moolto (due o) concentrato, naso fittissimo di frutta nera, e pepe, e viola, e comunque zerghitudine. Bocca corrispondente, con tannini molto fieri, anzi un po’ tracotanti, ma al diavolo si fa perdonare, hai presente quelli dal caratteraccio che però sotto sotto sono buoni? Vitigno desueto come il descrittore, ma chi lo conosce ‘sto chatus, e niente, provatelo, magari in abbinamento con robe succulente.


SOC. AGR. TOMATIS DARIO E FIGLI LORIS E IGOR
STRADA SAN MARTINO 15
12022 Busca Cuneo
cantinatomatis@alice.it
TEL. 0171945696
  • SARTORE [19/05/20] - 8.4/10
    8.4/10
8.4/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi