2018,  BIANCHI,  FRIULI VENEZIA GIULIA,  IGT,  Jermann,  Venezia Giulia

2018 Vinnae Ribolla Gialla, Jermann

Un vitigno sicuramente duttile la ribolla gialla, ma che per quanto mi riguarda, nella vinificazione in bianco tradizionale non trovo particolarmente espressivo. Ne ho avuto la conferma bevendo il Vinnae Ribolla Gialla 2018 di Jermann, fatto per il 90% di ribolla gialla con un saldo (10%) di riesling renano e friulano. Certo il corpo e l’acidità della ribolla ci sono tutti ma è proprio quel saldo che cambia il percorso di tutto il vino rendendolo coinvolgente e distintivo. Complimenti quindi alla leggendaria famiglia Jermann per essere riuscita con una pennellata di talento a rendere questa bottiglia unica, visto anche che viene immessa sul mercato con tappo a vite modello Stelvin della ditta francese Pechiney e per completare l’opera, se proprio volete il vino nella sua quintessenza cercate il formato magnum. Non è un vino stagionale, lungi da me semplificare e banalizzare, ma le note agrumate e citrine, la sua freschezza e delicatezza al palato, uniti ad uno ridotto tenore alcolico (12,5%vol) per essere un bianco del Collio, ne fanno un vino da stappare per tutta l’estate.   

Jermann di Silvio Jermann S.r.l. Società Agricola
Località Trussio 11, Frazione Ruttars Dolegna del Collio (GO)
info@jermann.it
http://www.jermann.it
  • TAGLIENTE [17/05/20] - 9/10
    9/10
9/10
Sending
User Review
9/10 (1 vote)

Rispondi