2018,  Cheo,  IGT,  LIGURIA,  Liguria Di Levante Rosso,  ROSSI

2018 Liguria di Levante Rosso, Cheo

Ci sono due cose che nessuno si aspetta: l’inquisizione spagnola e un rosso ligure favoloso. Quelli della seconda categoria potrebbero utilmente frequentare Dolceacqua e dintorni, oppure, sempre a proposito di inaspettato, incocciare in questo rosso delle Cinque Terre che somma uvaggi noti come cab sauvignon, merlot e syrah con un’uva che si chiama gambu russu (what?) che da altre parti conosciamo col nome di piedirosso. Come sia finito su questi terrazzamenti, non si sa. Sia come sia, ecco il risultato: rosso profondo, violaceo, naso denso e fitto di frutta nera e rossa, masticabile quasi (hai presente, durone di Vignola) poi un po’ di inchiostro che come descrittore sta bene per colore e olfatto. Tannini fighi, setosi, allungo da fuoriclasse, effetto da vinone importante, ma con stile, come se il territorio marino tenesse a bada gli eccessi. Che alla fine dici: “ma guarda questo, ma chi se lo sarebbe aspettato mai”. Appunto.

Azienda agricola Cheo
Via Brigate Partigiane, 1
19018 Vernazza (SP)
bartolocheo@gmail.com
http://cheo.it
  • SARTORE [16/05/20] - 9/10
    9/10
9/10
Sending
User Review
9.05/10 (2 votes)

Rispondi