2011,  AOC,  BIANCHI,  FRANCIA,  LOIRE,  Pascal Cotat,  SANCERRE

2011 Sancerre Les Monts Damnés, Pascal Cotat

Inizio lattico, un attimo di pazienza ed esce il fiore di sambuco netto e quel leggero tratto di piselli, tipico dell’ annata 2011, che finalmente, col passare degli anni, lascia spazio alla salvia; un pochino di agrume, bella nota di zenzero e tratto di anice.

In bocca una discreta tensione, buona sapidità, il tratto minerale che spinge sotto con moderazione portando il vino su un interessante tratto scuro/ferroso; alcol integrato abbastanza bene, discretamente lungo.

Annata non di riferimento: difficile trovare un 2011 interessante in Loira e direi in Francia in genere, vini con meno tensione di altre annate; in questo caso il manico fa la sua parte arrivando abbastanza bene a mettere a posto le cose; ovviamente annate come 2010, 2005 e più indietro 1996, sono ben altra cosa, ma per contro si tratta di un vino accessibile già oggi.

Pascal Cotat, 98 Chemin des Grous, 18300 Sancerre, Francia
+33248541591

  • FASOLO [02/05/20] - 8.9/10
    8.9/10
8.9/10
Sending
User Review
7.7/10 (2 votes)

Rispondi