2014,  AOC,  BOURGOGNE,  CLOS DE TART,  Clos de Tart,  FRANCIA

2014 Clos de Tart Grand Cru Monopole, Clos de Tart

Ormai tra le più celebri vigne Grand Cru della Côte d’Or, il Clos de Tart è il più esteso Monopole di Borgogna con i suoi 7,53 ettari posti all’estremità meridionale di Morey-Saint-Denis, in Côte de Nuits, al confine con il comune di Bonnes-Mares. A differenza di molti altri Grand Cru della zona e non, il Clos de Tart è stato Monopolio sin dai suoi albori, nel 1141, anno nel quale il vigneto fu acquisito e ribattezzato col suo attuale nome dalle Suore Bernardine. Fu solo dopo la Rivoluzione Francese che passò di proprietà, prima alla famiglia Marey-Monge e successivamente, nel 1932, a quella dei Mommessin. Nel 2017 l’ultima acquisizione, da parte del miliardario francese François Pinault, già possessore del celebre Chateau Latour di Bordeaux. Il Clos de Tart nell’annata 2014 si esprime rappresentando ciò che i cultori dei pinot nero di Borgogna definirebbero ‘emblematico’ per questa nobile varietà. Il colore scarico, solitamente cupo in annate meno fresche, i profumi estremamente ricchi e complessi. Danza su note di buccia di bergamotto, fiori dalle sfumature blu e violacee, aromi balsamici e speziati di liquirizia ed eucalipto, la salinità si avverte già nettamente al naso. Sorso di estrema lunghezza ed eleganza, con quella grande sapidità che era stata promessa. Da brividi.

Clos de Tart
 Grand Cru monopole
7, route des Grands Crus
21220 Morey-Saint-Denis
Tél + 33 3 80 34 30 91
contact@clos-de-tart.com
  • DI CARLO [23/01/20] - 10/10
    10/10
10/10
Sending
User Review
9.03/10 (3 votes)

3 Comments

  1. Davide Fasolo 5 Maggio 2020
    • Valentina Di Carlo 5 Maggio 2020
  2. Davide Fasolo 5 Maggio 2020

Rispondi