2017,  IGT,  Podere Le Boncie,  TOSCANA,  TOSCANA

2017 “5”, Podere Le Boncie

A me piace il sangiovese, mi piace da matti perché è rassicurante, diretto e franco, a meno che non ci sia la mano di qualche virtuoso amante della leziosità: allora anche il sangiovese dalla schiena più dritta si presenterà agli occhi dell’inesperto come qualcosa che per sua natura non è, ovvero docile e pettinato.

Da poco ho riassaggiato la bottiglia di 5 Podere Le Boncie di Giovanna Morganti, schiva produttrice di Castelnuovo Berardenga. 5 come le uve presenti nel vino. La prima esperienza con questa etichetta risale all’annata 2015, e mi era parso grandioso: dal colore rubino brillante, complesso ma affatto faticoso nella beva, equilibrato nel frutto e la speziatura nonostante l’annata calda e con una spina acida snella. Pochi giorni fa, in piena reclusione da Covid19, per tirarmi su il morale ho voluto ripetere l’esperienza stappando una bottiglia di 5 del 2017. Sarà stato l’umore fiacco o l’annata squilibrata per siccità e sbalzi termici in stagioni che non li prevedono, ho trovato un vino dai profumi spinti e tutti incentrati sul frutto, mentre la beva si è rivelata un po’ piatta, quasi stanca. Poco male, perché la Morganti lavora benissimo senza lasciarsi spaventare dalle annate meno felici. Fremo per godermi la prossima annata in uscita.

Strada delle Boncie Loc. San Felice. 53019 Castelnuovo Berardenga (SI). Tel e Fax: 0577359383 e-mail: info@leboncie.it.
  • BORIOSI [12/03/20] - 8/10
    8/10
  • AIELLO [29/04/20] - 8.3/10
    8.3/10
8.2/10
Sending
User Review
9/10 (1 vote)

Rispondi