2018,  DOC,  Nicola Del Negro,  ROSSI,  VALLE D'AOSTA,  Valle d'Aosta

2018 Valle d’Aosta Pinot Nero, Nicola Del Negro

Approfittando dei week-end senza uscite, ho approfittato per riordinare e fare un minimo di inventario, scoprendo tante bottiglie della “mia” Valle d’Aosta. Questo vuol dire che stappo valdostano molto meno di quanto vorrei. Detto ciò: Nicola Del Negro è un piccolo produttore verso la fine della media valle, a Saint Pierre. Oltre a produrre vino è anche (e soprattutto) l’enologo della Cave de Morgex, motivo per cui ci siamo conosciuti diversi anni fa. Ragazzo giovane e determinato, due anni fa, quasi in punta di piedi, mi fece assaggiare la sua produzione, sicuramente interessante. Questo pinot noir, millesimo 2018, parte irruento nel suo disvelarsi, per poi ammorbidirsi leggermente restando nel bicchiere, ma mantenendo sempre una certa dose di alterità: buon frutto e ricordi floreali per questo vino valdostano molto ancorato al suolo natio. In bocca mostra una trama tannica molto vivace e una sapidità quasi inarrestabile: vino di grande beva, nonostante paghi qualcosa per la gioventù.

Nicola Del Negro
Rue de la Colline, 28
Saint Pierre (Ao)
tel: 3383954657
  • Fabrizio - 8.5/10
    8.5/10
8.5/10
0/10
Comments Rating 0/10 (0 reviews)

Rispondi