2014,  DOC,  Ettore Germano,  Langhe,  PIEMONTE,  ROSSI

2014 VR Langhe Nebbiolo, Ettore Germano

L’unico, e mai più. A ragion veduta mi viene da dire. Per rispetto di questa grandissima vigna, e anche della giovane età delle viti. Di fronte a quel che sarà il prossimo Barolo Vigna Rionda 2015, ma che già lo è.

Azienda storica dell’austera Serralunga d’Alba, dal 1856 tradizionalmente dedita alla produzione di Barolo è oggi riconosciuta a livello internazionale anche per i suoi bianchi, tra i quali il magnifico riesling ‘Herzu’. Nel 2010 la famiglia Germano eredita mezzo ettaro della celebre Vigna Rionda e una volta terminato il reimpianto delle viti, nel 2014 la prima vendemmia. Vinificato come Barolo, Sergio Germano decide di commercializzare questa prima annata declassando il vino a Langhe Nebbiolo ‘Vigna Rionda’.
Un colore granato mediamente intenso. Al naso è scuro, intenso e austero. I profumi ricordano l’arancia amara, l’amarena e il dattero, poi rosa, liquirizia, eucalipto, sambuco, rabarbaro e zenzero, sorretti da note minerali polverose.
Sorso di grande freschezza e ampiezza, dai tannini vibrantissimi e dal corpo di grandissima presenza. Faticoso persino trovare Barolo di questa levatura.

Az. Agr. Germano Ettore
Località Cerretta, 1
12050 Serralunga d’Alba (CN)
Tel +39 0173 613528
Email info@ettoregermano.com
  • DI CARLO [11/01/2020] - 9.8/10
    9.8/10
9.8/10
0/10
Comments Rating 0/10 (0 reviews)

Rispondi