AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE,  Veuve Clicquot-Ponsardin

2008 Champagne La Grande Dame, Veuve Clicquot

Dominique Demarville, ultimo Chef de Cave della Maison Clicquot (da gennaio 2020 alla Laurent-Perrier) lo ricorderemo per aver reso Veuve Clicquot una maison d’eccellenza a dispetto dei numeri enormi (20.000.000 di bottiglie), che ne fanno il secondo produttore di champagne in assoluto. Ci si rende conto del suo enorme talento con la prima Grande Dame che porta la sua firma, millesimo 2008. Dominique è stato capace, infatti, di apportare una piccola rivoluzione in casa Clicquot aumentando la percentuale di pinot noir al 92% rendendo così questa Cuvée de Prestige quasi un Blanc de Noirs, conscio di avere a supporto un’annata eccezionale come la 2008 dalla notevole acidità, in grado di apportare finezza e flessuosità. Nell’assemblaggio troviamo 5 Grand Cru, Verzy e Verzenay in grado di apportare tensione, energia, gli storici Ambonnay e Bouzy in grado di conferire struttura e corpo e Ay, ad aggiungere il lato floreale e fiorito più raffinato. Infine, la luce dello chardonnay di Mesnil-sur-Oger, perché, come dice Dominique, i grandi pinot oir hanno sempre bisogno di un leggero tocco di chardonnay. 10 anni di invecchiamento sui lieviti e 6gr/lt di dosaggio.

Grande Dame folgorante per eleganza e raffinatezza, per la tessitura dei profumi che miscelano le note di agrumi nobili al mandarino, agli olii essenziali, floreali, al bergamotto, vetiver, infine sbuffi di ozono e roccia spaccata a preludio di un sorso freschissimo, cesellato e scalpitante, insinuante e infiltrante, dai getti agrumati che accendono il palato e con una forza propulsiva che allunga sino al finale, lunghissimo. Evolverà magnificamente.

Champagne VEUVE CLICQUOT-PONSARDIN
12 Rue du Temple, 51100 Reims, Francia

Tèl: +33 3 26 89 54 40
  • VALENTINI [19/04/20] - 9.8/10
    9.8/10
9.8/10
0/10
Comments Rating 0/10 (0 reviews)

Rispondi