1993,  DOCG,  Poliziano,  ROSSI,  TOSCANA,  Vino Nobile di Montepulciano

1993, Vino Nobile di Montepulciano, Poliziano

Esistesse un telefono azzurro per le bottiglie di vino, questa avrebbe potuto appellarsi senza alcun timore di essere smentita. Lasciata in verticale per molti anni, nello sgabuzzino, con sbalzi termici: a mia discolpa non so perché la dimenticai lì, per così tanto tempo. In altre parole potrebbe benissimo essere la storia di una bottiglia stoica e resistente, che ha saputo donare ancora qualcosa nonostante i maltrattamenti subiti. Ovviamente la sua piccola vendetta, per l’affronto della dimenticanza subita, l’ha attuata subito: tappo sbriciolato, enormi difficoltà nell’estrarlo, tanto che si son resi necessari colino e decanter. Ma lasciato lì a respirare, ha avuto ancora la forza di sprigionarsi, regalando lontani sentori di frutti rossi molto maturi, ricordi speziati dolci e gentili di tabacco e qualcosa di polveroso, quasi cipria. In bocca la forza iniziava a venire meno, qualche accenno di senescenza affiorava, ma nonostante questo il tannino ingentilito e smagrito provava ad appigliarsi e la freschezza non era decaduta. Mancava di fiato, nel suo percorso, tendendo a finire breve e lieve. Un atto di resilienza a tutti gli effetti, un ultimo atto di forza che meritava di essere apprezzato e raccontato.

Poliziano
Via Fontago 1
53045 Montepulciano Stazione (Siena)
Tel. +39 0578 738171
https://carlettipoliziano.com/
  • Fabrizio - 8.4/10
    8.4/10
8.4/10
0/10
Comments Rating 0/10 (0 reviews)

Rispondi