2019,  IGT,  ROSSI,  Tiberi,  UMBRIA,  UMBRIA

2019 L’Rosso, Tiberi

Ci sono vini che non hanno bisogno di presentazioni, cappelli introduttivi, storytelling e avverbi ridondanti. L’Rosso va bene così, a partire dal nome con l’aferesi dell’articolo determinativo tipica del vernacolo locale. Quella della famiglia Tiberi è una piccola cantina a venti km da Perugia e dal lago Trasimeno; poche etichette prodotte tra cui L’Rosso, frutto dell’assemblaggio di due uve: 80% Gamay del Trasimeno 20% ciliegiolo. Questo vino è esattamente ciò che gli si chiede di essere: colore tenue, che vira dal rosso rubino all’amaranto e cattura l’attenzione; un vino facile e ben fatto, di buon equilibrio tra freschezza e frutto. Una spremuta di fragoline di bosco e ciliegie, frutta rossa chiassosa e vivace e un lontano richiamo ammandorlato in chiusura; tannino non pervenuto, beva ingannevole per la semplicità. Ottimo per la merenda agreste, la pausa lavoro mentre ci si dedica alle faccende di campagna; tra la potatura dell’ulivo e un morso di salsiccia secca, un sorso corroborante de L’Rosso ci sta alla grande. Attenzione, il palato ingenuo non cada nella trappola del Gamay del Trasimeno.

Tiberi Vini Artigianali
Località Monte Petriolo, 06132 Boschetto Vecchio PG
347 144 3329
  • BORIOSI [07/04/20] - 8/10
    8/10
8/10
Sending
User Review
7.2/10 (1 vote)

Rispondi