2006,  AOC,  BOURGOGNE,  FRANCIA,  GEVREY-CHAMBERTIN,  ROSSI

2006 Gevrey-Chambertin 1 er Cru Les Coulots Vielle Vigne, Domaine Fourrier

Era da un po’ che questa bottiglia mi chiamava dalla cantina, questa volta ha alzato la voce ed ho risposto. Non pensavo fosse passato così tanto tempo dall’acquisto ma ecco il momento giusto per aprirla. Spesso capita di bere vini interessanti ingabbiati nella freddezza delle sessioni d’assaggio. Vini che vengono sottoposti ad interrogatorio con il faro negli occhi. Degustati a secco, con le papille gustative avide, pronte a scansionare ogni elemento. Questo non è uno di quei momenti; la bottiglia giace al centro del tavolo, con la mia famiglia, tra chiacchiere, qualche risata e una tagliata a disposizione. Una condizione normale. Il vino sa prendersi la sua parte, non da protagonista, ma sa farsi sentire senza farsi vedere. Eleganza. Al naso emergono toni inizialmente sommessi che si sollevano senza troppa enfasi nella direzione del frutto maturo, ciliegia sotto spirito, prugna selvatica, e poi vira sui fiori secchi e una nota di liquirizia. Ventaglio olfattivo profondo che richiama l’attenzione, quasi tridimensionale. I minuti che passano cedono il passo a note balsamiche di eucalipto. Al palato è sapido, polposo, carnoso, frutto di un’annata evidentemente calda. I tannini sono composti, di grana fine, e dolci; tornano le note della liquirizia e quelle balsamiche anche al palato. È un vino persistente per nulla segnato dal tempo che anzi ha donato equilbrio e stabilità, con una prospettiva di vita piuttosto lunga ma che è stato bello cogliere in questo momento.

7 Route de Dijon,
21220 Gevrey-Chambertin,
Francia
Telefono: +33 3 80 34 33 99
  • GIACOBBO [07/04/2020] - 9.4/10
    9.4/10
9.4/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi