2016,  AOC,  BIANCHI,  FRANCIA,  Les Noades,  LOIRE,  SAUMUR

2016 Saumur Blanc Clos des Gars, Les Noades

“Assaggia questo, poi mi dici che ne pensi”.
Il genere di richiesta capace di mettermi in crisi profonda, perché sento che la domanda è carica di aspettative mentre so già che mi sto condannando da sola.
Di questo vino so solo che viene da Saumur, che la cantina è di quelle che producono vini naturali con l’etichetta un po’ ammiccante, e che il vino che ho nel calice è chenin blanc in purezza e non una limonata fresca.
Esile e dalla spiccata acidità, il sorso è il connubio tra uno spicchio di limone e una fettina sottile di mela granny smith. Non so se la vendemmia è stata anticipata, o se questo è lo stile della casa ma ho voglia urgente di impastarmi la bocca con una fetta di lardo per tornare a salivare normalmente.

  • Corazzol – 24/04/20

    vino sicuramente ancora giovane a cui un po’ di affinamento in bottiglia farà certo bene. Ora è decisamente scomposto, facendo prevalere la freschezza, ma la stoffa c’è. Gran materia

Les Noades
35 rue du Puy-Argentay-
Les Verchers/Layon
49700 Doué En Anjou
jackyripoche@orange.fr
33(0)2 41 59 72 24/33(0)6 27 59 70 22


  • BORIOSI [01/04/20] - 7.9/10
    7.9/10
  • CORAZZOL [23/04/20] - 8.3/10
    8.3/10
8.1/10
Sending
User Review
9.13/10 (3 votes)

Rispondi