2016,  DOC,  Grignolino d'Asti,  Luigi Spertino,  PIEMONTE,  ROSSI

2016 Grignolino d’Asti Margherita Barbero, Luigi Spertino

Ci sono uve e denominazioni che sono state purtroppo a lungo relegate nell’ombra, magari oscurate da più appariscenti vicini di casa. Però quando ve ne sia un interprete di valore, allora riemergono con meritata visibilità. Questo è il caso del Grignolino d’Asti, che ha in Mauro Spertino un riconosciuto attore di primo piano.

La selezione che in casa Spertino viene dedicata all’ava Margherita Barbero è una perfetta espressione di quei vini “da merenda” d’indole piemontese, che invitano alla beva e alla convivialità. Il colore, d’un rosso mattone chiaro, vagamente tendente all’aranciato, come sono le facciate dei cascinali di campagna cotti dal sole, già di suo invita alla confidenza ed è espressivo della varietalità di questo vino. Una delicata trama tannica sostiene una tessitura di fruttini succosi e di fiori essiccati e di sottili presenze di erbe alpestri, amalgamati dal medio affinamento (si sta parlando d’un 2016 bevuto a tre anni e mezzo d’età). Chiama il cibo e la tavola e l’accompagna amichevolmente. Una di quelle bottiglie che finiscono in un amen.

Luigi Spertino di Spertino
Strada Lea , 505
Mombercelli (Asti)
tel. 0141 595098
email luigi.spertino@libero.it
  • PERETTI [31/03/20] - 9/10
    9/10
  • Gallino [01/05/2020] - 9.2/10
    9.2/10
9.1/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi