2010,  Barolo,  DOCG,  Flavio Roddolo,  PIEMONTE,  ROSSI

2010 Barolo Ravera, Flavio Roddolo

Nel 2016 ho passato una giornata in cantina da Flavio Roddolo e ne sono uscita viva nonostante la sua diffidenza. Roddolo ti accoglie ma ti scruta, soppesa cosa dici e come assaggi. Poi si apre, così i suoi vini durante l’assaggio.
Il suo Ravera è un mostro. Un barolo di grande respiro, invitante complesso, scorbutico, potente. Terragno, tanto da far pensare che il primo sorso sia difettoso; appena si accomoda sulla lingua, palesa di che pasta sia fatto distribuendo in equilibrio perfetto acidità, muscolo, polpa, iodio e spezie.

Indirizzo: Località S. Anna, 5, 12065 Monforte d’Alba CN
Telefono: 0173 78535
  • Corazzol – 14/02/2020

    molto duro, 15° di alcol e si sentono tutti, francamente scorbutico, addirittura rustico. Lontano dalle eleganze borghesi di Barolo e dalle aspettative dell’annata, insomma non mi ha entusiasmato. Politica dei prezzi completamente ribaltata negli ultimi anni. Resta certo un grande Barolo, ma rimane un passo indietro

  • Boriosi (13/02/2020] - 9.4/10
    9.4/10
  • Corazzol [14/02/2020] - 8.8/10
    8.8/10
9.1/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi